CONTATTACI SU WHATSAPP

Mercedes Classe C: è tutta nuova!

25 Marzo 2021

Mercedes Classe C: è tutta nuova!

Dopo oltre due milioni e mezzo di esemplari prodotti, la Mercedes Classe C che aveva debuttato nel 2014 è pronta per essere sostituita dal nuovo modello, che vedremo in concessionaria (nelle versioni berlina a quattro porte e SW) nei mesi di giugno o luglio del 2021.

Sempre a trazione posteriore o integrale, la Classe C è tutta nuova e condivide molti elementi di stile con la più piccola cinque porte Classe A (e le derivate B, CLA e GLA) e con la più grande Classe E: linee pulite prive di orpelli, fari “a mandorla” separati dalla mascherina (che è prominente, verticale e più stretta nella parte alta) e luci posteriori orizzontali e sottili, ma che si allargano nella parte centrale. Nel complesso è un’auto elegante, mentre il ridotto sbalzo anteriore, il lungo cofano (con due rilievi longitudinali) e le nuove proporzioni (l’altezza cala di 1 centimetro e la lunghezza cresce fino a 475 cm) la rendono slanciata. Le misure delle ruote vanno da 17 a 19”.

 

Escludendo le ibride plug-in, di cui parleremo dopo e che hanno un vano più piccolo per via dell’ingombro della batteria, il bagagliaio della nuova Mercedes Classe C resta invariato nella berlina (455 litri) e cresce di 30 litri nella wagon (da 460/1480 litri a 490/1510). L’abitacolo, già prima ampio per la categoria, vanta ora un po’ più di spazio, soprattutto per chi siede dietro. Ma il passo avanti più evidente è nella plancia, che si protende verso gli occupanti ed è contornata da sottili luci a led. Le bocchette, stondate, sono cinque, e il “clima” si gestisce dal display centrale di 9,5 o 11,9 pollici, decisamente inclinato e leggermente orientato (di 6°) verso il guidatore.

Il raffinato sistema multimediale MBUX è qui alla seconda generazione, come nella grande e lussousa Classe S di recente debutto. Nel cruscotto digitale e configurabile (di 10,3” o 12,3, in base alla versione) si può avere la mappa del navigatore a tutta larghezza, alcuni comandi vocali possono essere attivati anche senza pronunciare la frase “Ehi, Mercedes” e il sistema può aiutare nell’uso dell’auto: per esempio, guidando alla connessione di uno smartphone via Bluetooth o indicando dov’è collocato il kit di primo soccorso.

Inoltre, l’MBUX può interfacciarsi con gli impianti domotici, per controllare che a casa sia tutto a posto o cambiare qualcosa (per esempio, far partire il riscaldamento). L’accesso all’infotainment avviene tramite uno scanner che riconosce le impronte digitali, posto sotto il display: così, ciascun guidatore ha accesso ai propri dati (settaggi della vettura, piuttosto che email o destinazioni recenti) e solo a quelli.

 

Evoluzione di quelli attuali, i motori della nuova Mercedes Classe C sono a benzina o diesel, ma tutti turbo a quattro cilindri e tutti ibridi: leggeri a 48 volt (con motogeneratore da 20 CV integrato nel cambio automatico a nove marce, di serie per tutte), oppure plug-in. In particolare, il 2.0 a gasolio è stato modificato parecchio: la corsa dei pistoni (in acciaio e ora raffreddati grazie a cavità parzialmente riempite di sodio) è stata allungata di 2 mm grazie a un nuovo albero motore, così che la cilindrata ora è molto vicina ai due litri; la pressione dell’iniezione è cresciuta da 2.500 a 2.700 bar; la sovralimentazione è ottenuta con due turbo a geometria variabile.

Le potenze delle ibride leggere diesel vanno dai 163 CV della C 200 d (la casa dichiara per la berlina 7,7 secondi nello “0-100” e 230 km/h di punta) ai 265 CV della C 300 d (con 5,7 secondi e 250 km/h autolimitati). A benzina, invece, ci sono un 1.5 (con 170 CV per la C 180 e 204 CV per la C 200) e un 2.0 con 258 CV (per la C 300, con 6 secondi nello “0-100” e 250 orari di punta). Quanto ai consumi, i responsabili parlano di valori molto bassi nelle rispettive categorie.

About Author

BolideAdmin

0 Comments

Lascia un commento


CONTATTACI


Oppure lascia i tuoi contatti.
Sarà nostra cura rispondere alla tua richiesta, ovunque tu sia.
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI


31 Marzo 2022

Bolidea è alla ricerca di un tecnico di manutenzione!

Per potenziamento organico Bolidea Spa Concessionaria Land Rover a Savona, ricerca per la propria officina un tecnico di manutenzione per i Brand: -Land Rover -Jaguar E' richiesta esperienza pluriennale maturata in brand premium comprovata da corsi di formazione specifici, grande attitudine al lavoro di squadra ed ai rapporti interpersonali, umiltà e disponibilità. Il c...
17 Febbraio 2022

Bolidea ha vinto il premio come miglior officina Mercedes-Benz Italia 2021 nell’indice soddisfazione cliente!

Non c'è due senza tre si direbbe in questo caso! Siamo felici di annunciarvi che per la 3°volta in 4 anni abbiamo vinto il premio come miglior officina Mercedes-Benz Italia 2021 nell'indice soddisfazione cliente. Questo riconoscimento va condiviso con voi clienti che in questi anni ci state dando constantemente fiducia e riconoscete in Bolidea un partner affidabile per le...
01 Settembre 2021

Land Rover presenta la nuova RANGE ROVER SPORT SVR ULTIMATE EDITION!

La Range Rover Sport SVR Ultimate Edition del reparto SV Bespoke arricchisce il SUV più potente e veloce di Land Rover con combinazioni esclusive di colori e dettagli.   La sezione Special Vehicle Operations ha lanciato un’edizione speciale della Range Rover Sport SVR che offre per la prima volta in opzione le spettacolari tinte Glass Flake Grazie alle esclusive combinazioni di co...