CONTATTACI SU WHATSAPP

Mercedes Classe C: è tutta nuova!

25 Marzo 2021

Mercedes Classe C: è tutta nuova!

Dopo oltre due milioni e mezzo di esemplari prodotti, la Mercedes Classe C che aveva debuttato nel 2014 è pronta per essere sostituita dal nuovo modello, che vedremo in concessionaria (nelle versioni berlina a quattro porte e SW) nei mesi di giugno o luglio del 2021.

Sempre a trazione posteriore o integrale, la Classe C è tutta nuova e condivide molti elementi di stile con la più piccola cinque porte Classe A (e le derivate B, CLA e GLA) e con la più grande Classe E: linee pulite prive di orpelli, fari “a mandorla” separati dalla mascherina (che è prominente, verticale e più stretta nella parte alta) e luci posteriori orizzontali e sottili, ma che si allargano nella parte centrale. Nel complesso è un’auto elegante, mentre il ridotto sbalzo anteriore, il lungo cofano (con due rilievi longitudinali) e le nuove proporzioni (l’altezza cala di 1 centimetro e la lunghezza cresce fino a 475 cm) la rendono slanciata. Le misure delle ruote vanno da 17 a 19”.

 

Escludendo le ibride plug-in, di cui parleremo dopo e che hanno un vano più piccolo per via dell’ingombro della batteria, il bagagliaio della nuova Mercedes Classe C resta invariato nella berlina (455 litri) e cresce di 30 litri nella wagon (da 460/1480 litri a 490/1510). L’abitacolo, già prima ampio per la categoria, vanta ora un po’ più di spazio, soprattutto per chi siede dietro. Ma il passo avanti più evidente è nella plancia, che si protende verso gli occupanti ed è contornata da sottili luci a led. Le bocchette, stondate, sono cinque, e il “clima” si gestisce dal display centrale di 9,5 o 11,9 pollici, decisamente inclinato e leggermente orientato (di 6°) verso il guidatore.

Il raffinato sistema multimediale MBUX è qui alla seconda generazione, come nella grande e lussousa Classe S di recente debutto. Nel cruscotto digitale e configurabile (di 10,3” o 12,3, in base alla versione) si può avere la mappa del navigatore a tutta larghezza, alcuni comandi vocali possono essere attivati anche senza pronunciare la frase “Ehi, Mercedes” e il sistema può aiutare nell’uso dell’auto: per esempio, guidando alla connessione di uno smartphone via Bluetooth o indicando dov’è collocato il kit di primo soccorso.

Inoltre, l’MBUX può interfacciarsi con gli impianti domotici, per controllare che a casa sia tutto a posto o cambiare qualcosa (per esempio, far partire il riscaldamento). L’accesso all’infotainment avviene tramite uno scanner che riconosce le impronte digitali, posto sotto il display: così, ciascun guidatore ha accesso ai propri dati (settaggi della vettura, piuttosto che email o destinazioni recenti) e solo a quelli.

 

Evoluzione di quelli attuali, i motori della nuova Mercedes Classe C sono a benzina o diesel, ma tutti turbo a quattro cilindri e tutti ibridi: leggeri a 48 volt (con motogeneratore da 20 CV integrato nel cambio automatico a nove marce, di serie per tutte), oppure plug-in. In particolare, il 2.0 a gasolio è stato modificato parecchio: la corsa dei pistoni (in acciaio e ora raffreddati grazie a cavità parzialmente riempite di sodio) è stata allungata di 2 mm grazie a un nuovo albero motore, così che la cilindrata ora è molto vicina ai due litri; la pressione dell’iniezione è cresciuta da 2.500 a 2.700 bar; la sovralimentazione è ottenuta con due turbo a geometria variabile.

Le potenze delle ibride leggere diesel vanno dai 163 CV della C 200 d (la casa dichiara per la berlina 7,7 secondi nello “0-100” e 230 km/h di punta) ai 265 CV della C 300 d (con 5,7 secondi e 250 km/h autolimitati). A benzina, invece, ci sono un 1.5 (con 170 CV per la C 180 e 204 CV per la C 200) e un 2.0 con 258 CV (per la C 300, con 6 secondi nello “0-100” e 250 orari di punta). Quanto ai consumi, i responsabili parlano di valori molto bassi nelle rispettive categorie.

About Author

BolideAdmin

0 Comments

Lascia un commento


CONTATTACI


Oppure lascia i tuoi contatti.
Sarà nostra cura rispondere alla tua richiesta, ovunque tu sia.
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI


07 Giugno 2021

Nuova Range Rover Evoque : Bronze collection!

L’elegante Bronze Collection e la potente P300 HST si aggiungono alla recentissima Evoque Autobiography per rendere il line-up Evoque ancora più lussuoso e sofisticato. Bronze Collection: l’esclusiva Bronze Collection Special Edition è disponibile in tre colori con esclusivi elementi di design interni ed esterni che comprendono il tetto a contrasto Corinthian Bro...
07 Aprile 2021

Cambio Gomme 2021, tutto quello che c’è da sapere!

Dal 15 Maggio 2021 sarà obbligatorio montare pneumatici estivi sulle proprie auto.

È consentito recarsi presso la nostra Officina di Alessandria per effettuare il cambio gomme, previo appuntamento e con autocertificazione alla mano. Per non incorrere in sanzioni è fondamentale rispettare le norme del Codice della Strada e quindi, se necessario, effettuare il cambio gomme, facendo mont...
22 Marzo 2021

Mercedes-Benz: il suv EQA è la terza vettura 100% elettrica del brand

È stata presentata nelle scorse settimane la nuova Mercedes EQA, la terza vettura 100% elettrica della casa della Stella.   La EQA è un suv compatto che promette autonomia, performance e stile a un prezzo contenuto. Ricalca lo stile della fortunata GLA, si distingue per il design modern luxury, tipico del marchio Mercedes EQ; ha un'autonomia di 486 km, una potenza di 140 kW e può ess...